Forse trovato l’anello mancante…

preistorico.jpgUn bambino di due milioni di anni fa potrebbe aiutare a svelare il segreto dell’evoluzione umana. Il suo scheletro fossilizzato, quasi completo, ritrovato nella grotta calcarea Malapa Sterkfontein in Sudafrica, in una zona chiamata la “culla dell’umanita”‘, per opera del professor Lee Berger dell’Universita’ di Witwatersrand a Johannesburg potrebbe realizzare il sogno di ogni antropologo: la scoperta dell’ ‘anello mancante’ tra l’uomo e le scimmie.

Si tratterebbe infatti di una specie completamente nuova che si trova in una fase intermedia tra i nostri antenati-scimmia e l’uomo moderno. Cio’, secondo gli scienziati, potrebbe aiutarci a rompere uno dei grandi misteri del nostro albero evolutivo – esattamente quando l’uomo comincio’ a camminare su due piedi.

Lo scheletro fossilizzato sara’ mostrato per la prima volta giovedi’, come annuncia l’edizione on-line del Daily Mail. Il professor Phillip Tobias, un antropologo all’universita’, ha detto che la scoperta e’ stata ‘meravigliosa ed emozionante”.

Fonte: RAI NEWS 24

Forse trovato l’anello mancante…ultima modifica: 2010-04-07T19:56:00+02:00da incredinews
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Forse trovato l’anello mancante…

  1. IL PENSIERO UMANO E’ L’ATTIVITA’ PIU’ NOBILE!
    “La nostra evoluzione partendo da una scimmia?”
    Potrei credere che un nero deriva da un bianco la cui pelle si è adattata in quanto esposta al sole, ma non che l’uomo deriva dalla scimmia evolutasi! Come mai tutte le altre creature, come ad esempio i coccodrilli, venuti al mondo all’origine della vita, non sono evoluti? Il moscerino è rimasto come era e si comporta sempre allo stesso modo da quando è stato creato! Sappiamo però che miliardi di creature sono venute al mondo e tali sono rimaste! Per quale arcano motivo l’uomo non può far parte di queste creature originali per nascita, come originale è il globo terrestre? E’ concepibile che alcune creature si siano evolute ed altre invece siano rimaste originali? Lo spirito e l’anima per quale motivo albergano soltanto nell’uomo, oppure si può dimostrare che albergano anche nelle scimmie? La teoria dell’evoluzionismo in tali argomentazioni è veramente carente!
    Il pensiero umano è libero, non è vincolato da ostacoli e rappresenta l’attività più nobile dell’uomo sulla terra! Grazie a questa libertà si è liberi di credere di essere figli della scimmia come pure si è liberi di credere di essere figli, adottivi in Cristo, di un Dio creatore ed inoltre nati da esseri umani normalissimi!
    Essere figli delle scimmie per l’uomo è cosa sgradevole! Le scimmie invece, osservando l’uomo, potrebbero rallegrarsi, non tanto per una improbabile futura evoluzione quanto per la evidente somiglianza con un essere a loro superiore e da imitare, come noi cerchiamo di imitare il Cristo Dio a noi superiore!

Lascia un commento